top of page

dom 20 ago

|

Parco Nervi

Rassegna Festival Cortoindanza 2023 - appuntamento al Parco Nervi - 3 spettacoli

“Bouffées” Coreografia Leila Ka Interpreti Jennifer Dubreuil, Jannifer Dumet & Leïla Ka | Produzione Cie Leïla Ka "Ma Chair Monde” di e con Alexandre Fandard “C’est toi qu’on adore” di Leïla Ka e con Leïla Ka e Janifer

La registrazione è stata chiusa
Scopri gli altri eventi
Rassegna Festival Cortoindanza 2023 - appuntamento al Parco Nervi - 3 spettacoli
Rassegna Festival Cortoindanza 2023 - appuntamento al Parco Nervi - 3 spettacoli

Orario & Sede

20 ago 2023, 21:00

Parco Nervi, Calata della Fiera, 09125 Cagliari CA, Italia

L'evento

“Bouffées” Coreografia Leila Ka Interpreti Jennifer Dubreuil, Jannifer Dumet & Leïla Ka 

Produzione  Cie KOKA/Leïla Ka

Tre donne vestite con abiti a motivi floreali, i piedi ancorati a terra, seguono gesti nervosi e precisi al suono del ritmo dei loro respiri. Con Bouffées , un'opera sorprendente alle prese con il dolore, In piedi, immobili, di fronte al pubblico, tre donne si asciugano le guance inondate di lacrime. Quale dolore portano? Appartiene a loro? Con Puffs, Leïla Ka immagina come curare l'“incurabile”: accoglierlo per riuscire a trasformarlo in vettore di potere e rinascita di vita.

Crediti: Supports, Espace 1789, 104 - PARIS. Quest'opera è stata premiata il 26 giugno 2022 al concorso Danse Élargie, organizzato dalla Théâtre de la Ville, la compagnia sul campo – Boris Charmatz, la Hermès Corporate Foundation, il CCN-Ballet national de Marseille – direzione (LA)HORDE e il FAIR-E / CCN Collective di Rennes e Bretagna. La Fondation d'entreprise Hermès sponsorizza le tournée organizzate dal Festival d'Automne nelle università. Leïla Ka è artista associata a CENTQUATRE-PARIS, a La Garance, artista complice a La Garance, scena nazionale di Cavaillon e in lunga residenza a L'Espace 1789, Saint-Ouen

“Ma Chair Monde” di e con Alexandre Fandard | Produzione Cie Al -FA

In questa performance, Alexandre Fandard, artista visivo e coreografo di origine afro-caraibica, ci immerge nell'intimità di una narrazione personale frammentata nella carne. Come arcipelaghi di ricordi, costruisce attraverso il movimento e il canto un "paesaggio di stati d'animo" che evoca e invoca la memoria afro-caraibica fatta di rotture familiari e culturali, sradicamenti ed ellissi. E ci presenta il suo corpo, come unica casa per "essere" nel mondo. Il corpo diventa un luogo senza confini, una dimora attraversata da tutti gli altri luoghi del "Mondo". Questo altrove in cui il corpo è inevitabilmente "qui" e "là" allo stesso tempo.

“C’est toi qu’on adore” di Leïla Ka e con Leïla Ka e Janifer Dumet | Produzione Cie KOKA/Leïla Ka

C’est toi qu’on adore parte dalla volontà di mettere in scena quella traiettoria sinuosa disseminata di speranze, di domande e di disillusioni e di raccontarne la lotta, fatta di continui rovesciamenti dei rapporti di forza. Il duo incarna una comunità minimale, una fraternità di presenza nel mondo e interroga lo spazio sconosciuto della vita con i suoi impedimenti e i suoi nemici. I due danzatori, a tratti spossati e malati, a tratti felici o grotteschi, si gettano contro un’avversità di cui non sanno nulla. Invincibili o tragicamente vulnerabili.Sono due ma potrebbero essere cento o mille. Insieme, partono traballanti, malati oa volte felici, e affrontano un'avversità che indoviniamo ma di cui non sappiamo nulla. Eroine, alternativamente invincibili o tragicamente vulnerabili, avanzano, resistono, a volte crollano, ma si sforzano instancabilmente di combattere finché la forza che sentiamo sorgere non si esaurisce. Sei tu che adoriamo è un grido di speranza dove il corpo esulta ciò che ha di più caro, questa spinta di vita che ci tiene in piedi.

Offerta di abbonamento
Acquista un abbonamento e approfitta del 40% di sconto su questo evento al momento del pagamento

Biglietti

  • Rassegna Festival Cortoindanza

    “Bouffées” ore 21:00 "Ma Chair Monde” ore 21:30 “C’est toi qu’on adore” ore 22:00

    12,00 €

Totale

0,00 €

Condividi questo evento

bottom of page