top of page

dom 07 lug

|

Spazio T.off

Rassegna Festival Cortoindanza 2024 - appuntamento al T.off - 2 spettacoli

Spettacoli in scena: “W am I” “Lacrimosa”

Rassegna Festival Cortoindanza 2024 - appuntamento al T.off - 2 spettacoli
Rassegna Festival Cortoindanza 2024 - appuntamento al T.off - 2 spettacoli

Orario & Sede

07 lug 2024, 21:00 – 22:00

Spazio T.off, Via Nazario Sauro, 6, 09123 Cagliari CA, Italia

Info sull'evento

“W am I”

Autrice e interprete: Nunzia Picciallo | con il sostegno di Equilibrio Dinamico

ITALIA

Per strada, Voglio essere me A casa, Voglio essere me Nella vita, Voglio essere me Nella performance, Devo essere me W am I e’ una performance, un oggetto, uno spazio sicuro, un corpo, un’anima, un essere umano, un’esperienza ibrida e inclusiva per affermare un'identità non stereotipata. L'autrice e performer si dissocia dalla memoria del bita. L'autrice e performer si dissocia dalla memoria del binarionella danza e ricerca una fisicità senza genere per rivelare un'identità che vada ad alterare l’idea costrutto sociale di genere

“Lacrimosa”

Autore e interprete: Simone Zambelli |Produzione C&C in Coproduzione con Tersicorea

ITALIA

frammenti scritti di Simone Zambelli | dramaturg Cinzia Sità | disegno luci e video mapping Alice Colla

musiche AAVV | produzione sostenuta da C&C Company | con il sostegno di Tersicorea, T.off, Periferie Artistiche centro di Residenza Multidisciplinare della Regione Lazio/Vera Stasi

Progetto selezionato per il Bando Cortoindanza 2023

Lacrimosa trae ispirazione dalla celebre coreografia di Michel Fokine, La morte del Cigno, su musica di Camille Saint-Saen, coreografia che concentra la sua fascinazione sulla condizione di morte e rinascita. Su questa dicotomia tra morte e rinascita, Lacrimosa vuol spingere alla riflessione sulla fine del sentimento amoroso, impulso che ci restituisce alla nostra quotidiana solitudine. Immagine perduta, consumata, quella del cigno, è oramai una figura di passaggio, un ricordo. Ciò che resta è un corpo senza più ali, nudo, bagnato, senza alcuna volontà di un nuovo volo. Ridotto alla terra, come tutte le cose che lo circondano, il cigno torna ad essere un corpo umano, imprigionato tra le mura domestiche.

Offerta di abbonamento
Acquista un abbonamento e approfitta del 35% di sconto su questo evento al momento del pagamento

Biglietti

  • 7 luglio 2024

    8,00 €

Totale

0,00 €

Condividi questo evento

bottom of page